Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2021

Acquisto prima casa giovani: tutte le agevolazioni su mutui e tasse previste dal Dl Sostegni

Immagine
  Importanti misure per aiutare i giovani ad acquistare un’abitazione sono contenute nel Decreto Sostegni bis, che nel giro di pochi giorni dovrebbe ricevere il via libera ufficiale da parte del Consiglio dei Ministri. Non solo gli under 36 potranno stipulare mutui al 100% e senza anticipo grazie alla garanzia dello Stato, ma vedranno anche ridotte o annullate tasse e imposte sulla prima casa. Facciamo insieme il punto su quanto emerge, complessivamente, dalla bozza del Decreto. Mutuo prima casa giovani: le novità del Sostegni bis Il Fondo di garanzia per la prima casa, già introdotto per consentire ai giovani di accendere un mutuo anche in mancanza di liquidità per l’anticipo, dovrebbe essere rifinanziato e ampliato con altri 55 milioni. La nuova norma alza inoltre il limite di età per accedervi da 35 a 36 anni e soprattutto estende i criteri di priorità per ottenere questo tipo di agevolazione. Spieghiamoci meglio: di solito se un giovane ha bisogno di un mutuo che superi